Gestione dello stress

Lo stress fa parte della vita e quando è sotto controllo ci aiuta a mantenerci sani e produttivi anche nelle situazioni più difficili. L’eccesso di stress, lo stress cronico, l’esposizione continua ad una fonte di stress hanno, al contrario, effetti negativi sul nostro benessere, sulla nostra esistenza e sulle nostre relazioni, a volte pregiudicandole definitivamente.

Le persone che ottengono risultati migliori nella vita sono quelle che rispondono bene allo stress e sanno come prevenire l’ansia. Appartengono a questo gruppo quelle persone che non perdono la testa in nessuna situazione, che sembrano essere a loro agio anche durante una tempesta, ma che in realtà non sono differenti da chi ha i nervi a fior di pelle, si agita per un nonnulla e sente di non riuscire a farcela, eccetto per il fatto che hanno imparato delle tecniche efficaci per gestire lo stress.

Se sei stressato l’ipnosi ti può aiutare.

Con l’ipnosi puoi imparare a mantenere il controllo nelle situazioni in cui di solito perdi la pazienza, così sarai calmo quando le circostanze lo richiedono. Riuscire a dominarsi vuol dire dominare la situazione, non permettere che siano gli eventi a gestire noi, invece del contrario. Specie nelle situazioni difficili, è utile mantenere la calma e la presenza di spirito per rispondere e controbattere in maniera lucida e utile.

Con l’ipnosi puoi anche imparare ad allontanare lo stress rilassandoti profondamente, a tuo piacimento e per il tempo che desideri. E puoi imparare a farlo in maniera automatica, anche solo uno o due minuti, magari quando sei in attesa che il semaforo diventi verde.

Gli effetti del rilassamento durano a lungo, tengono lontano lo stress e danno una sensazione di profondo e generale benessere, che si riflette in tutte le attività della nostra vita e nelle relazioni sociali come in quelle intime.

L’ipnosi per lo stress

Lo stress è dovuto all’interpretazione che diamo delle situazioni, non dalle situazioni stesse. Così come abbiamo la capacità di interpretare una situazione come stressante, così abbiamo la capacità di interpretarla in maniera differente e di renderla innocua.

La tecnica migliore per riacquistare la calma è imparare a rilassarsi profondamente e a proprio piacimento, in maniera del tutto automatica, proprio nel momento in cui se ne avverte il bisogno, quando si sente che si sta per perdere la calma o ci si trova in una situazione considerata stressante. Per questo insegno a tutti i miei clienti le opportune tecniche di autoipnosi, che permettono di reagire alle situazioni stressanti mantenendo il controllo delle proprie reazioni.

Quando le situazioni di stress sono facilmente individuabili, a seconda della persona, si può lavorare con delle tecniche di visualizzazione, o creare ancoraggi rilassanti alle situazioni stressanti.

Alcuni clienti sperimentano fin dalla prima seduta un gran senso di pace e calma interiore, che dura nei giorni seguenti, ma bisogna prevedere di affrontare almeno tre/quattro sedute per apprendere le tecniche dell’autoipnosi per avere sempre a disposizione uno strumento ideale per trovare calma e equilibrio e serenità.